Gaetano Coccia

Teatri35


Inizia la carriera professionale formandosi e lavorando per l’Escuela de Actores de Canaria (Spagna). Dopo aver seguito laboratori intensivi con Danio Manfredini, Pierpaolo Sepe, Alfonso Santagata, Alfonso Benadduce, entra a far parte della compagnia Malatheatre con la quale lavora negli spettacoli Apokryphos (finalista al premio scenario del 2000), A Sera la Resa, Caravaggio: La Conversione di un Cavallo, La Passione Secondo Don Giovanni, Sogno di una Notte di Mezz'estate, 170 anni della prima ferrovia Napoli-Portici, Istallazione al Museo Ferroviario di Pietrarsa – L’opera prende forma, interventi teatrali al Museo Duca di Martine e al Museo di Capodimonte (in occasione della mostra Ritorno al Barocco). Ha lavorato per la Rai nelle serie televisive “Un posto al sole” e “La squadra”. Attualmente fa parte della compagnia Teatri 35 di cui è presidente e cofondatore.